In auto con 3kg esplosivo, un arresto

La Polstrada di Verona ha arrestato un uomo che trasportava in auto tre ordigni esplosivi con innesco elettrico, anche se non collegati. L'automobilista, 54 anni, originario della provincia di Trapani ma residente a Stra, è stato fermato in A4, direzione Venezia, nei pressi di Peschiera. Si trovava a bordo di una Dacia station wagon, sul cui sedile lato passeggero erano nascosti tre involucri, corrispondenti ad altrettanti ordigni di 1.350, 700 e 640 grammi. La Polstrada sottolinea che con soli 180 grammi di quell'esplosivo è possibile far saltare un bancomat. L'uomo, senza precedenti, è stato arrestato e condotto in carcere a Montorio. Le indagini proseguono per cercare di capire a cosa dovesse servire il materiale sequestrato: non viene al momento esclusa la pista della criminalità organizzata ma neppure quella legata a finalità eversive.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sirmione

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...